MISSION >> L’INIZIATIVA
Il progetto Agorà.CasaSociale, nato dalla spinta propulsiva del sistema della cooperazione per incentivare l’incontro della domanda e dell’offerta di abitazioni e servizi connessi, è il punto di riferimento per chi CERCA e per chi OFFRE soluzioni abitative anche per periodi di breve/media durata.
L’iniziativa comprende un insieme di interventi abitativi che, oltre a soddisfare il “bisogno di una casa”, sono dotati di “spazi collettivi”. Si rivolge agli ABITANTI (anche agli iscritti negli elenchi comunali dei richiedenti un alloggio e agli studenti fuori sede per fornire informazioni e aiuto nella ricerca di una casa) e a coloro i quali sono in grado di fornire servizi all’abitare, alle IMPRESE operanti nel settore delle costrzioni, dei servizi, del Terzo Settore e della tecnologia.

VISION >> COSA FACCIAMO
Agorà.CasaSociale individua e propone nuovi modelli imprenditoriali legati all’abitare sociale, sperimentando innovative modalità di offerta e gestione di servizi equi e solidali, in grado di fronteggiare non solo la domanda di alloggio, ma anche le richieste di chi non è in condizione di soddisfare le proprie esigenze abitative nel suo complesso, in un mercato, il più delle volte, eccessivamente oneroso.
Grazie all’attivazione dello SportelloCasa, svolge consulenze tecniche sulle varie tipologie contrattuali, monitora le opportunità di finanziamenti regionali e nazionali per l’emergenza abitativa, prima casa, e per l’incentivazione di affitti con canoni di locazione a prezzi inferiori a quelli di libero mercato.

VALORE >> PERCHÉ LO FACCIAMO COSÌ

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di migliorare le condizioni abitative della cosiddetta fascia intermedia di abitanti affrontando il tema della casa secondo un approccio “multi-dimensionale” in cui gli aspetti abitativi vengono trattati insieme a quelli sociali e dei servizi, prevedendo progetti insediativi che siano affiancati da programmi di accompagnamento sociale e di facilitazione della convivenza attraverso la presenza costante del Gestore Sociale.
Gli abitanti condividono un progetto abitativo in cui, alla base dell’abitare, sono presenti ATTIVITÀ COLLABORATIVE finalizzate all’uso comune di spazi e servizi per favorire le relazioni tra gli abitanti e forme di abitare sostenibile (es. costituendo gruppi di acquisto solidale, condividendo attività educative, ricreative, sportive etc).
Gli alloggi verranno concessi in Locazione calmierata, in Patto di Futura Vendita (Locazione con opzione di acquisto) ed in Vendita convenzionata (acquisto immediato) al fine di intercettare i diversi bisogni abitativi legati alle esigenze della famiglia e dell’attività lavorativa.

SCOPRI I PROGETTI ATTIVI PER CANDIDARTI

ABITARE UN FUTURO ECONOMICAMENTE SOSTENIBILE